Dall’Olanda arrivano le carte da poker gender neutral: l’idea di Indy Mellink

Pirate-2-mutiny-slot-machine-online-casino-Betaland-TheClover
Il Casino Betaland presenta: Pirate 2: Mutiny Slot Machine. La recensione completa su The Clover
28 January 2021
news-pronostici-sportivi-vincenti-serie-a-quote-scommesse-online-su-Betaland-TheClover
News e Pronostici sulla Serie A: il palinsesto quote e scommesse calcio della prossima giornata su Betaland
29 January 2021

Dall’Olanda arrivano le carte da poker gender neutral: l’idea di Indy Mellink

carte-da-poker-gender-neutral

Da un’idea di Indy Mellink, giovane donna 23enne olandese, nascono le carte da poker gender neutral. Il mazzo da lei creato sono carte francesi neutrali sul piano del genere. D’altronde – ha pensato Indy – perché la Regina deve valere meno del Re?

Con questa domanda il mondo del poker fa un ulteriore passo verso l’uguaglianza tra uomini e donne. Un gioco che sino a qualche anno fa era considerato prettamente maschile negli anni ha trovato sempre più appeal in quello femminile, conquistando un po’ alla volta quote rosa. 

Lo dimostrano i risultati, che hanno portato sempre più spesso a non sottovalutare le donne che non sono mai da sottovalutare in ogni campo, così come al tavolo verde. In particolare, nella variante del Texas Hold’em sono emerse le regine del poker più forti.

Se nei tornei più importanti del mondo hanno cominciato a spiccare i nomi della statunitense Vanessa Selbst e dell’italiana Cecilia Pescaglini, allo stesso modo un’altra ragazza ha fatto notare che c’era un altro grande ostacolo da superare: nelle carte francesi il Re non può valere più della Regina.

Dall’Olanda quindi arriva la soluzione: le carte gender neutral, che già state brevettate e messe in vendita online, hanno già avuto un gran successo.

Chi è Indy Mellink

La battaglia alle carte da poker o da gioco sessiste è stata un’idea di Indy Mellink, una 23enne olandese laureata in psicologia forense. “Serve un gioco più politically correct – ha dichiarato -. Se abbiamo questa gerarchia secondo la quale il re vale più della regina allora questa sottile disuguaglianza influenza le persone nella loro vita quotidiana. E’ un altro modo di dire ‘hey, tu donna sei meno importante’. Anche ineguaglianze pressoché impalpabili come questa hanno un grande ruolo”- 

Carte da Poker: arriva il mazzo GSB

Indy Mellink si è inventata così questi nuovi gradi di valore gender neutral: al posto di King, Queen e Jack (in ordine di importanza) arrivano Gold, Silver e Bronze nel nuovo mazzo chiamato appunto GSB. Se siete curiosi di vederle potete conoscerle sul sito GSBPlayinCards.

Fonte: GSB Playing Cards

Per molti giocatori di poker sarà ovviamente molto difficile abbandonare decenni di tradizione, ma sta di fatto che il mazzo GBS sta avendo un grande successo. In poche settimane migliaia di mazzi sono stati già venduti in tutti il mondo e il nuovo progetto sta già superando “QueenG” il mazzo che con lo stesso obiettivo permetteva ai giocatori di sostituire le carte vestite scegliendo tra Monarca (maschile o femminile), il Duca o la Duchessa al posto della Regina, e il Principe o la Principessa al posto del Jack.

Segui le curiosità e le storie sul Poker Betaland The Clover come quella di Chris Moneymaker e i tornei di freerool

Puoi giocare ai tornei di Poker Freerool su Betaland.it ma ricorda: gioca responsabilmente perché al primo posto nel gioco c’è il tuo divertimento. Non lasciare che diventi qualcosa di diverso!

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notify of
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments