Le buone regole per la dieta dei giocatori poker: la vita salutista di Patrik Antonius

prada-cup-2021-finale-scommesse-sportive-giocate-online-Betaland-TheClover2
Prada Cup 2021: calendario finale e palinsesto scommesse sportive Betaland. Luna Rossa a quota 2,20 in Gara 1 contro Ineos
11 February 2021
Wolf-Hunt-Slot-Online-Betaland-TheClover-recensione
Nuove Slot Online sul Casino di Betaland: Wolf Hunt e i giochi di GameArt
12 February 2021

Le buone regole per la dieta dei giocatori poker: la vita salutista di Patrik Antonius

regole-poker-dieta-perfetta-betaland-the-clover

Quali sono le regole per una dieta perfetta dei giocatori di poker? Quale è l’alimentazione giusta da seguire prima e dopo una partita?

Noi di Betaland The Clover siamo curiosi per natura e abbiamo fatto una piccola indagine. D’altronde tutti gli sport hanno bisogno di una dieta particolare. Siccome noi consideriamo i giocatori di poker degli atleti a tutti gli effetti, guardate un pò cosa abbiamo scoperto!

Nel frattempo non dimenticare di leggere tutte le storie sul Poker e i suoi leggendari giocatori!

Le Regole della dieta corretta del giocatore di poker: online e offline

Per molti anni il mondo del Texas Hold’em ha fatto di tutto per far riconoscere il poker come sport della mente. Non c’è dubbio che le abilità necessarie ad un giocatore per essere vincente e il lato competitivo dei tornei abbiano in passato catturato le attenzioni delle federazioni sportive (persino del Coni). Ma non c’è peggior spot per questa tesi di un poker player in sovrappeso.

In effetti sia quando gioca a poker online, sia quando gioca tornei in giro per il mondo, per un grinder è facile lasciarsi andare ad una dieta poco corretta e ad una vita molto sedentaria.

Niente di più sbagliato per chi vuole essere competitivo. Anche nell’alimentazione ci sono delle regole. Prima di tutto perché i tornei di poker, persino i freerool online, richiedono la capacità di restare concentrati per molte ore. E la regola mens sana in corpore sano vale soprattutto perché bisogna restare molto lucidi durante una partita e quindi saper prendere velocemente decisioni molto difficili. 

Chi pratica questo gioco di carte infatti, specialmente se professionista, ha bisogno di seguire un’alimentazione equilibrata, per sfruttare tutte le possibilità che il gioco mette a disposizione. 

Vincere a poker: mens sana in corpore sano 

Tra le regole del poker quindi anche un’alimentazione sana. Forse il pokerista che più di tutti rappresenta il modello del giocatore vincente anche grazie alla vita salutista è Patrik Antonius. Antonius a 40 anni, infatti, ha l’aspetto di un ventenne. E a proposito ecco cosa afferma in una recente intervista:

“La tecnica è importante, ma nel poker live entrano in gioco tanti altri elementi”

Patrik Antonius

Il segreto vincere a poker? “Mens sana in corpore sano” è la risposta del campione finlandese. Una buona forma fisica aiuta ad affinare l’istinto. Come? Con il giusto riposo, un’alimentazione equilibrata e dell’esercizio regolare i sensi sono al 100% del loro potenziale. Di conseguenza la soglia di attenzione, il controllo delle proprie azioni e la capacità di leggere gli avversari aumentano sensibilmente.

Nelle diete svelate da alcuni dei più grandi giocatori di poker il minino comune denominatore sta nel mix giusto tra carboidrati e vitamine. Pasta, pane e biscotti non sono vietati, così come le proteine. Frutta e verdura sono ricche di vitamine e di antiossidanti, sostanze importanti per favorire le capacità di analisi nel corso di una partita a poker. “Foldare” sempre insaccati e di salumi

Tutti a dieta: anche i gamer

La legge è uguale per tutti e anche i gamer, i professionisti degli eSports, sono costretti a non lasciare nulla al caso. La gestione dello stress non è facile quando i tornei durano svariate ore. Avere una buona preparazione fisica è quindi importante, anche se potrebbe non sembrare l’asset principale dell’attività di un gamer. 

Tuttavia le società che sponsorizzano i gamer molto spesso non richiedono non solo dirette Twitch e risultati, ma impongono anche attività fisica e dieta.

Betaland The Clover sostiene il gioco responsabile e pertanto ti invitiamo a divertiti in maniera responsabile senza mai superare I tuoi limiti. Il divertimento è una cosa seria: non lasciare che diventi qualcos’ altro!

Betaland The Clover
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notify of
guest
2 Comments
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Leggi anche: Le buone regole per la dieta dei giocatori poker: la vita salutista di Patrik Antonius […]

trackback

[…] Leggi anche: Le buone regole per la dieta dei giocatori poker: la vita salutista di Patrik Antonius […]