Il poker torna al cinema con Il collezionista di carte: il nuovo film ispirato dal mondo del gioco

Verstappen-scommesse-betaland-theclover
Pronostici Formula 1: Verstappen sfida Hamilton in Olanda. Testa a testa alla pari su Betaland
2 September 2021
Zeus-Lightning-Power-Reels-red-tiger
Zeus Lightning Power Reels: la recensione della Slot in promozione su Betaland
2 September 2021

Il poker torna al cinema con Il collezionista di carte: il nuovo film ispirato dal mondo del gioco

the-card-counter_poker_cinema_bateland_the_clover.jpg

Per gli appassionati di poker sta arrivando una nuova pellicola al cinema. Il collezionista di carte (The Card Counter) è l’ultima opera di Joseph Schrader, interpretato da Oscar Isaac, Tiffany Haddish, Tye Sheridan e Willem Dafoe e sarà presentato in concorso alla 78ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Leggi anche Poker e cinema. In arrivo due nuove pellicole sul grande schermo

Poker e cinema: la trama di “The Card Counter”

Poker e cinema tornano a formare una coppia vincente. La redenzione è il tema principale del Il collezionista di carte, film raccontato con l’intensità cinematografica tipica di Schrader. Il thriller racconta la storia di un ex carceriere militare diventato giocatore d’azzardo e perseguitato dai fantasmi delle sue decisioni passate. William Tell, finito in prigione per otto anni in seguito alle violazioni dei diritti umani di cui si è macchiato, si guadagna da vivere come giocatore di poker professionista, impegnando tutto il giorno la mente nel conteggio delle carte per non pensare a ciò che ha fatto, mentre vaga di casinò in casinò vivendo alla giornata.

Un giorno, riconosce a un convegno della polizia il suo vecchio istruttore, un maggiore dell’esercito che a differenza sua non è mai stato perseguito e continua a fare soldi insegnando tecniche d’interrogatorio al limite della tortura. La reazione di William viene notata da un ragazzo lì presente, Cirk, il figlio di un torturatore di Bagram che come lui ha imparato dal maggiore e che, al ritorno a casa, era diventato violento e dipendente dall’ossicodone, finendo per rovinare la famiglia e suicidarsi: nel tentativo di distoglierlo dal suo distruttivo proposito di vendetta verso il maggiore, William si offre di diventare il suo mentore, ma il passato torna a tormentarlo.

Poker e cinema: la citazione più amata dai giocatori

Perché devi sempre pensare che si tratti di un gioco d’azzardo? Mi spieghi allora perché le stesse cinque persone fanno la finalissima di poker ogni santo anno?! Che cosa sono, i più fortunati di Las Vegas? È un gioco di abilità, Jo”.

(Mike McDermott) The Rounder
Rounders-damon-matt-Betaland-Theclover

Su Betaland.it puoi giocare ai tornei di poker, provando a vincere i campionati turno, ma ricorda, giocare è un attività ludica da praticare solo per DIVERTIMENTO, che viene sempre prima di tutto. Riconosci i tuoi limiti: GIOCA RESPONSABILMENTE!

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notify of
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments